Sarà Michele Placido ad aprire il Festival Internazionale delle Ville Tuscolane con la messa in scena di Troilo > Cressida di Williams Shakespeare. mercoledì 30 giugno 2010 e giovedì 1 luglio  alle ore 21,30 nella splendida cornice di Villa Torlonia, con ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Troilo VS Cressida
Troilo VS Cressida

Michele Placido inaugura il Festival internazionale delle Ville Tuscolane di Frascati. L’edizione 2010 si apre domani, mercoledì 30 giugno 2010 alle ore 21,30 nella splendida cornice di Villa Torlonia, con ingresso libero fino ad esaurimento posti, con lo spettacolo Troilo > Cressida di William Shakespeare nella traduzione e nell’adattamento di Ricci/Forte, per la regia di Piero Maccarinelli con Michele Placido e 18 ex allievi dell’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico. Lo spettacolo ha debuttato in prima nazionale con grande successo di critica lo scorso 25 giugno al Festival dei Due Mondi di Spoleto. Prodotto da Artisti Riuniti, Provincia di Roma – Progetto ABC e Fondazione Vittorio Gassman, è realizzato in collaborazione Accademia D’Arte Drammatica Silvio D’Amico, Comune di Frascati, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Teatro Eliseo.

«Nella splendido scenario del Parco Comunale di Villa Torlonia, grazie all’importante contributo della Provincia di Roma, Frascati inaugura l’edizione 2010 del Festival delle Ville Tuscolane con Michele Placido, che insieme a giovani ex allievi dell’Accademia d’Arte Drammatica Silvio d’Amico porta in scena uno dei più interessanti drammi sull’amore e sulla guerra di Shakespeare, diretto da Piero Maccarinelli, adattamento e traduzione di Ricci/Forte – dichiara il Sindaco Stefano Di Tommaso – Ringrazio per questo il Presidente Nicola Zingaretti, l’Assessore Cecilia D’Elia e il Progetto ABC della Provincia di Roma. Ringrazio inoltre la Regione Lazio e l’AT Lazio che hanno contribuito alla realizzazione del Festival».

«Si tratta di un’edizione importante che vede l’allestimento di 22 eventi di qualità tra musica, teatro, danza e cinema, che come ogni anno richiameranno un grande pubblico, con ospiti d’eccezione come Nicola Piovani, Roberto Herrera e molti altri ancora, oltre al cinema d’autore di Sabina Guzzanti, Mimmo Calopresti, Giuliana Gamba – dichiara l’Assessore alle Politiche Culturali Armanda Tavani -. Continua inoltre la forte attenzione alle associazioni artistiche locali che anche quest’anno saranno rappresentate all’interno del Festival delle Ville Tuscolane».

Troilo e Cressida è un magmatico testo sull’amore, la guerra, la lussuria e, sostanzialmente, sull’identità. Due gruppi di giovani si fronteggiano – nello stesso tempo vittime e autori di logiche di potere – senza più valori certi e condivisi nell’etica e nella politica, in balìa del ruolo tirannico delle mode culturali, della compravendita dell’io. Si sfidano, discutono e agiscono creando idoli, subendo la rivalità mimetica, agendo su tecniche di manipolazione del consenso. La guerra è esterna e interna; i temi dell’amore e della guerra inscindibili. Non ci sono dei, ma solo persone alla ricerca di una identità sempre più problematica, in una società dove i valori in sé sembrano destituiti di fascino, mentre aumenta la fascinazione per i valori proposti dal consenso di massa.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Frascati

Michele Placido apre il Festival delle Ville Tuscolane a Frascati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.