L’Assessore Morelli: “Un bilancio che conferma la progettualità del Comune e la grande considerazione degli Enti sovracomunali”

L'assessore al bilancio Damiano Morelli
L'assessore al bilancio Damiano Morelli

«La variazione di bilancio portata all’approvazione nel Consiglio Comunale del 30 settembre scorso, oltre alle verifiche indicate dagli uffici per poter far fronte alle esigenze intervenute nel corso dell’anno o che erano state previste in più rispetto all’effettivo utilizzo dei soldi, alle attività di recupero fondi e di progettualità che hanno determinato notevoli entrate da  enti sovracomunali (Provincia, Regione, Comunità Montana, Comunità Europea), ha visto l’iscrizione in bilancio di somme provenienti da contributi o trasferimenti da altri enti: cifre importanti, arrivate nel corso del 2009 oltre a quanto scritto in sede di previsione, che sono anche indice dell’alta considerazione in cui è tenuta la Città di Frascati e la progettualità di questa Amministrazione Comunale».

C’è soddisfazione nelle parole dell’Assessore al Bilancio Damiano Morelli per l’approvazione in Consiglio dello stato di attuazione dei programmi, che consentirà al Comune di guardare con fiducia agli interventi previsti.

«I contributi in parte corrente – sottolinea l’Assessore – ammontano a circa 237 mila euro derivati soprattutto da progettualità dei servizi sociali, mentre ben 2 milioni e 800 mila euro sono stati iscritti in conto capitale come contributi per opere pubbliche. Un bel risultato per l’Amministrazione comunale, ottenuto grazie all’impegno degli uffici e all’iniziativa di questa Giunta e di quella che ci ha preceduto».

«Per quanto concerne i contributi in parte corrente – prosegue Morelli voglio segnalare i 140 mila euro della Regione Lazio per interventi a sostegno delle famiglie in ottemperanza della Legge Regionale 32/2001 e altri interventi nel sociale. Per la realizzazione di opere pubbliche nel corso dell’anno sono intervenute risorse che ci consentiranno di dare un grande respiro anche rispetto alla progettualità programmata lo scorso anno, quasi un 40 per cento in più sul conto capitale. Ne cito solo alcune: 320 mila euro dalla Regione Lazio per la messa a norma e sicurezza straordinaria della sede comunale; 1 milione di euro per i lavori di rifacimento della rete idrica e fognaria di Macchia dello Sterparo; 425 mila euro per gli impianti di illuminazione di Via Gregoriana Via Fontana Vecchia e Via Canina; 293 mila euro per la manutenzione straordinaria della sede comunale; 536 mila euro per la ristrutturazione dell’edificio a Via Santa Lucia Filippini; 150 mila euro per l’illuminazione delle rotatorie di Capocroce e di Piazza della Vittoria. Contributi  che vengono concessi perché come Comune partecipiamo a bandi emessi dalla Regione, dalla Provincia o dalla Comunità Europea, che riconoscono la validità dei nostri progetti. Voglio ringraziare – conclude l’Assessore Morelli tutti gli enti che ci prestano attenzione riconoscendo la capacità progettuale e sottolineare ancora il lavoro svolto dai nostri uffici».

Bilancio: approvati a Frascati stato di attuazione dei programmi e riequilibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.